Sardegna 3D su Ubuntu

Il software permette una navigazione tridimensionale del territorio sardo. Sono indicate oltre 500 spiagge, 1200 località e numerosi luoghi di interesse storico e artistico (compresi i nuraghe).
Purtroppo, al pari del più famoso Google Earh, NON è software libero. Tuttavia si basa su Ratman, distribuito con una licenza open.

La versione per Linux (32bit) è nativa e utilizza le librerie Qt.

Scarichiamo l’installer da questa pagina:

http://www.sardegna3d.it/index.php?xsl=760&s=10&v=9&c=5506

quindi diamo i permessi di esecuzione al file scaricato.

Da terminale:

chmod u+x navigatore3d-linux-installer.bin

poi installiamolo:

./navigatore3d-linux-installer.bin

Il programma come impostazione predefinita sarà installato nella cartella Home.

Sarà creato un collegamento sulla scrivania per avviare il programma (Sardegna3d.desktop): anch’esso ha bisogno dei permessi di esecuzione

chmod u+x Sardegna3d.desktop

Fatto!

È disponibile anche una versione dedicata all’intero territorio nazionale, che potete trovare qui:
http://www.italia3d.it/index.php?xsl=685&s=22&v=9&c=5178

il sistema di installazione è il medesimo

Annunci

3 thoughts on “Sardegna 3D su Ubuntu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...