Alla ricerca di un browser leggero per ubuntu

Da tempo cerco un browser leggero, adatto per un vecchio computer (pentium IV con 256 MB ram) su cui ho installato Xubuntu.

Ho provato diversi browser alternativi, per fare un piccolo test sull’uso di ram. Ho aperto in successione i seguenti siti:

I risultati in MB (chiaramente empirici) non sono molto confortanti:

Browser All’avvio 1 scheda 4 schede 6 schede
Firefox 3.5.6 20,8 35,9 83,3 120,1
Seamonkey 2.0.1 18,9 33,2 78,5 107,6
Chromium 4.0.283.0 (35283) 29,8 63,9 118,8 130,2
Midori 0.22 25,3 45,3 100,6 119,7
Kazehakase 0.58 11,1 33,4 78,1 101,2
Opera 10.10 30,9 50,1 107,1 137,9
Epiphany 2.29.3 18,1 36,7 91,8 133,5

.

Mi aspettavo qualcosa di meglio, soprattutto da Epiphany e Chromium. A quanto pare Webkit è veloce, ma anche esoso in termini di memoria ram.

Il migliore sembra essere Kazehakase (Gecko), che però manca di alcune funzioni fondamentali: prima fra tutte il blocco pop-up. Sorprendentemente Seamonkey occupa meno memoria di Firefox, nonostante integri anche un client di posta, un editor html e un client irc.

Annunci

5 thoughts on “Alla ricerca di un browser leggero per ubuntu

  1. Max ha detto:

    secondo me il problema non è tanto il browser ma l’esecuzione di javascript e flash.
    eliminando flash si risparmiano circa 30 mega e altrettanti bloccando l’esecuzione di script
    con midori, eliminando script e flash sul mio pc ottengo un consumo di memoria di 53 MB per i sei siti aperti contemporaneamente in sei tab.

    purtroppo da quel lato credo si possa fare poco. di certo nulla per flash.

    in ogni caso con 256 mega, se invece di xubuntu ti ottimizzi una versione di ubuntu partendo da una versione alternate con riga di comando, con openbox, lxpanel, pcmanfm e slim (che purtroppo non c’è in karmic) si riesce ad avere un sistema funzionante con poco più di 50 mega.
    se il sistema è monoutente si può fare anche solo con le password di grub2 e nodm eliminando il login manager.
    quindi anche con 120 mega di browser attivo l’uso del sistema è possibile senza troppi problemi :)

  2. Stefano ha detto:

    Io ho firefox anche perchè è l’unico che mi fa visualizzare correttamente le pagine web.

    Esempio:
    Chrome\Chromium su siti come coriere e repubblica di quelli che conosci tu, ma anche nfl.com ed altri mi fa tipo le scritte troppo larghe e invece di stare tutto su un unica riga manda a capo distruggendo di fatto l’estetica.

    Midori\Epiphany mi danno problemi con flash. Se provi ad andare su nfl.com lo vedi al volo. Praticamente c’è una fascia FLASH ad metà pagina circa, ed poco sopra delle parole che passandoci sopra fanno apparire un menù a tendina. In questi due browser il menù a tendina si colloca dietro il FLASH rendendolo inutilizzabile.

    Queste sono le mie esperienze.
    Se sai come risolvere tanto meglio :)

  3. Max ha detto:

    @Stefano:

    il problema di chrome si risolve impostando correttamente i font. al momento non l’ho installato per cui non posso darti dritte, ma quando lo ho usato visualizzavo tutto correttamente.

    comunque il punto della discussione non è ‘Qual’è il browser migliore’.
    il punto è: ‘quale è il browser più leggero’

    in questa ottica non visualizzare bene un sito che ha javascript ottimizzati per firefox non è fondamentale, dato che si parla di browser da utilizzare in sistemi con poca memoria.
    se si hanno 2 giga di ram, su un sistema che all’avvio ne consuma 180, perderne 130 per visualizzare 6 pagine non è certo una cosa problematica.
    diversamente se si sta usando un pc datato con 256m di ram le cose cambiano molto.
    in questi casi la visualizzazione di qualche pagina passa in secondo piano e comunque nulla vieta di usare normalmente un altro browser e tenere firefox installato da usare solo in caso di necessità.

    anche io uso firefox sul mio desktop, perchè non posso fare a meno di molte estensioni di cui ormai sono diventato dipendente….. ma è solo questione di tempo. chromium è il futuro e prima o poi passerò a quello :). ma sul mio netbook che ha 512 mega di ram, midori è e resta la prima scelta. anche kazehakase mi piace molto, ma mi ha sempre dato problemi di instabilità, spero che migliori in futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...