Novembre 2007: Firefox cresce ancora

Stando ai dati pubblicati oggi da Market Share (http://marketshare.hitslink.com) Il browser di casa Mozilla riprende la crescita, raggiungendo il 16,01% del mercato. Un punto percentuale in più rispetto al mese precedente, quando la percentuale era del 14,97. Bene Opera, che passa dal 0,58 al 0,65%.

Nel frattempo prosegue l’emorragia di utenti di Internet Explorer. In un mese il browser preinstallato nei s.o. Windows ha perso un punto percentuale, scendendo al 77,35%.

Tra gli altri browser, continua a calare la quota di mercato delle vecchie versioni di Netscape e degli altri browser basati su Mozilla (tra cui Seamonkey e K-meleon). Cresce leggermente Safari, attestandosi sul 5,14 %.

Annunci

Navigare…nel 1994!

La pagina di wikipedia sull’Italia, vista da Netscape NavigatorI primi anni di Internet hanno visto il successo dei browser Mosaic e Netscape. Poi lo sviluppo di Internet Explorer e soprattutto il suo inserimento automatico nei sistemi operativi Windows ha portato al declino di questi pionieri, e al monopolio Microsoft. Come apparirebbero i siti di oggi con i browser del passato? Lo possiamo scoprire grazie a questo interessante emulatore in flash: www.dejavu.org/emulator.htm

Per i browser del presente possiamo invece ricorrere a questo sito: http://browsershots.org