Convertire testo da maiuscolo a minuscolo e viceversa

Case Converter

Case Converter

Quante volte vi è capitato di dover convertire un testo da maiuscolo a minuscolo o viceversa? Certo, molti programmi di videoscrittura offrono questa opzione. Ma un servizio online è certamente più immediato.

Sto parlando di Caseconverter, una comoda applicazione web che fa al caso nostro.  Ci appare subito un’ampia casella, nella quale possiamo incollare il testo da convertire. Le opzioni sono quattro:

  1. Upper Lase (Maiuscolo)
  2. Lower Case (Minuscolo)
  3. Proper Case (Tutte le parole iniziano con la lettera maiuscola. Utile per convertire liste di nomi)
  4. Sentence Case (Le frasi iniziano con la lettera maiuscola

A questo punto basta copiare il testo ottenuto ;)

Annunci

Novembre 2007: Firefox cresce ancora

Stando ai dati pubblicati oggi da Market Share (http://marketshare.hitslink.com) Il browser di casa Mozilla riprende la crescita, raggiungendo il 16,01% del mercato. Un punto percentuale in più rispetto al mese precedente, quando la percentuale era del 14,97. Bene Opera, che passa dal 0,58 al 0,65%.

Nel frattempo prosegue l’emorragia di utenti di Internet Explorer. In un mese il browser preinstallato nei s.o. Windows ha perso un punto percentuale, scendendo al 77,35%.

Tra gli altri browser, continua a calare la quota di mercato delle vecchie versioni di Netscape e degli altri browser basati su Mozilla (tra cui Seamonkey e K-meleon). Cresce leggermente Safari, attestandosi sul 5,14 %.

Navigare…nel 1994!

La pagina di wikipedia sull’Italia, vista da Netscape NavigatorI primi anni di Internet hanno visto il successo dei browser Mosaic e Netscape. Poi lo sviluppo di Internet Explorer e soprattutto il suo inserimento automatico nei sistemi operativi Windows ha portato al declino di questi pionieri, e al monopolio Microsoft. Come apparirebbero i siti di oggi con i browser del passato? Lo possiamo scoprire grazie a questo interessante emulatore in flash: www.dejavu.org/emulator.htm

Per i browser del presente possiamo invece ricorrere a questo sito: http://browsershots.org